Pages Menu
Categories Menu

Scritto on 5 Giu 2016 in In evidenza, Triathlon | 0 commenti

Bronzo per Sasso al WPE di Strathclyde

Bronzo per Sasso al WPE di Strathclyde


L’azzurro del Paratriathlon Gianni Sasso (Team Cicliscotto – ctg. PT2 ) ha vinto la medaglia di bronzo nel WPE a Stracthclyde, in Gran Bretagna. Risultato importante per il percorso di qualificazione paralimpica a Rio.

Un terzo posto per Gianni Sasso che questa volta non soddisfa a pieno! Sperava di fare meglio ma è arrivato un bronzo che comunque vale tanto ed è importante per il Ranking.
La condizione è buona e nella prima frazione ha confermato gli ottimi progressi nel nuoto (primo con 12’09”). Bene anche la bici (secondo tempo con 38’53”) anche se sui saliscendi del tracciato ha perso qualcosa facendosi rimontare. Anche la corsa andata tutto sommato bene (quarto tempo con 25’45”). Non si può essere delusi ma Gianni punta a fare sempre meglio!

Un piccolo problemino nell’ultimo giro in bici mi ha penalizzato – ha dichiarato Gianni alla fine di una dura giornata – Ma tutto sommato va bene. Ora sono un po’ stanco e devo recuperare dopo tre importanti impegni (Yokohama e Lisbona prima di questo)”.

famiglia_glasgow
Dopo il podio una bella sorpresa: Simona Iannarelli e la sua famiglia (Bruno e il piccolo Francesco che vivono a Glasgow) ieri avevano anticipato che sarebbero andati sul tracciato a tifare per Gianni. Così è stato e alla fine tanta emozione per la foto di rito!
Un ringraziamento anche a Neil Mac Leod project manager della Federazione Italiana Triathlon che ha seguito Gianni in Scozia (unico italiano in gara).
Domani si torna in Italia e con il DT Simone Biava si decideranno i prossimi impegni!