Pages Menu
Categories Menu

Scritto on 18 Set 2015 in In evidenza, Triathlon | 0 commenti

Mondiale – Sasso ottavo a Chicago

Mondiale – Sasso ottavo a Chicago


Dopo essere stato a lungo 6° tra nuoto e bici, Gianni Sasso è partito bene nella corsa ma poi ha perso un paio di posizioni, un po’ per la stanchezza e naturalmente anche per la bravura degli avversai. Alla fine un buon ottavo posto!

La gara è stata difficile con tutti i campioni che hanno alzato il livello visto la posta in palio di Rio 2016! La partenza di Gianni Sasso non è stata ottimale perchè l’acqua era molto fredda e questa cosa la soffre un po’: chiusa la frazione di nuoto in 13’03”. Cambio nuoto/bici 2’23”. Buona la bici: Gianni ha dimostrato di sentirsi bene, la bici era perfetta, ed ha spinto e recuperato chiudendo la frazione in 34’00”. Cambio bici/corsa 1’50”. Buona pure la corsa anche se è stato rimontato ed ha perso 2 posizioni: da 6° a 8° per un tempo finale di 1h.16’26”.

bici_2015Queste le parole di Gianni Sasso all’arrivo
Innanzitutto i miei più grandi complimenti a Michele Ferrarin: compagno di Nazionale che ha vinto il Mondiale! Un orgoglio per me stare in squadra con un campione come lui! Io sono contento della gara: era da tempo che non mi sentivo così bene e sono davvero felice nonostante si possa pensare che è solo un 8° posto. Grazie ai tecnici della federazione e al Team Cicliscotto ho fatto una gara molto positiva. Da domani un po di relax e poi si programmeranno i prossimi impegni: bisogna fare ancora punti importanti per sbarcare in Brasile alle Olimpiadi“.