Pages Menu
Categories Menu

Scritto on 22 Nov 2016 in Marathon | 0 commenti

Sasso alla “mezza” di Caserta

Sasso alla “mezza” di Caserta

Dopo un paio di settimane di allenamento, di nuovo con le stampelle, domenica 20 novembre Gianni Sasso, con Emmanuel e  Michele della Cicliscotto, ha partecipato Mezza Maratona Internazionale Reggia Reggia.

Bella (e faticosa) giornata di sport: 21 km per vedere come reagiva il fisico dopo 3 anni di protesi. In uno scenario eccezionale e con una accoglienza bellissima, i 21,098km sono stati chiusi per Sasso in 2h17’47”: una gara con diverse salite affrontata dopo solo 2 settimane di allenamento.

caserta_2Un buon riscontro che accende una nuova idea nella testa del campione isolano.

Grazie a Emmanuel e Michele della Cicliscotto abbiamo scelto di testare l’attività sulle stampelle dopo anni di protesi – ha detto Gianni Sasso a fine gara – Passate le Olimpiadi ho ricominciato ad usare le stampelle per giocare a calcio e provare a correre come facevo prima. Fermo proprio non riesco a stare e ora abbiamo in testa qualcosa di grosso nei prossimi mesi“.

Vediamo cosa ha in mente il leone ischitano: di sicuro lo vedremo sempre più spesso allenarsi lungo le strade della sua amata isola e presto ci svelerà il prossimo obbiettivo!